3° Simposio Internazionale di Speleologia Villa Monastero, Varenna

3° Simposio Internazionale di Speleologia Villa Monastero, Varenna

29 Aprile – 1° Maggio 2017

Nella prestigiosa sede di Villa Monastero, dove Enrico Fermi tenne la sue lezioni di fisica, si sono svolti i seguenti Simposi di Speleologia: Simposio Internazionale di Speleologia sui riempimenti naturali di grotte, 3-6 ottobre 1960; Seminario di speleogenesi, 5-8 ottobre 1972. Il Simposio del 1960 fu promosso da Salvatore Dell’Oca, imprenditore e speleologo comasco, coinvolgendo un grande numero di specialisti e studiosi di tutto il mondo.

Analogamente, il Seminario del 1972 aggregò i maggiori specialisti mondiali di speleogenesi. Il Simposio del 1960 costituì l’evento seminale che portò nel 1965 alla fondazione dell’Union Internationale de Spéléologie a Lubiana (SLO), grazie anche alla fitta rete di rapporti internazionali tenuta da Salvatore Dell’Oca. In sua memoria e con l’ambizione di aggregare le migliori competenze internazionali e nazionali sulle nuove tecnologie applicate alla ricerca speleologica, si terrà il terzo simposio internazionale di speleologia, sempre nella magnifica sede di Villa Monastero a Varenna.

Il Simposio si aprirà con la consegna da parte del Dipartimento di Scienze della Terra “Ardito Desio” dell’Università degli Studi di Milano, di un Riconoscimento alla Memoria di Salvatore Dell’Oca e con la celebrazione del 120° Anniversario dalla fondazione del Gruppo Grotte Milano uno dei più antichi gruppi speleologici italiani, tuttora attivo. Le sessioni successive saranno invece dedicate allo stato ed alle prospettive dell’impiego di nuove tecnologie nella ricerca e nella comunicazione speleologica, con il contributo dei maggiori specialisti mondiali. Fra gli argomenti trattati: problematiche nel passaggio al digitale dell’editoria speleologica, esperienze d’uso di laser-scanner nelle maggiori cavità mondiali, prototipi di sistemi di rilievo ipogeo portatili a basso costo, impiego di droni per la prospezione di aree a difficile accessibilità, analisi dei flussi d’aria sotterranei per la caratterizzazione dei tratti ancora sconosciuti di cavità, sistemi software per l’integrazione dei dati geografici e topografici delle cavità naturali.

Un importante e prestigioso appuntamento a livello mondiale che vede la nostra azienda tra i prestigiosi sponsor.

Se volete saeprne di più, andate qui.